Tutti pazzi per la spesa! – Elementare A2 confermato

116

Articolo di livello A2 confermato – Un’idea originale per risparmiare e imparare il lessico sulla spesa e gli acquisti ‘low cost’ ! Un importante focus per fare il punto su alcune strutture grammaticali complesse come ‘mi piace/mi piacciono’, ‘ci vuole/ci vogliono’ e ‘stare+gerundio’.

per accedere alla versione completa di questo articolo con le soluzioni.
to obtain the complete version of the article with answers.

***

Lady Coupon: i miei segreti per fare la spesa gratis (o quasi).

Samanta Novelli, piombinese di 26 anni, un marito operaio Aferpi e due figli, è una professionista del risparmio domestico: si è conquistata il titolo con i punti del supermercato, dove spesadopo spesa, ha studiato il meccanismo per risparmiareun sacco di soldi.
Samanta non guadagna: risparmia, e per farlo studia sistemi complicati, armata di calcolatrice, volantini delle offerte e mazzi di buoni sconto. Lady Coupon ha imparato ad applicare la macroeconomia al carrello e col tempo è diventata una creativa dello scontrino.
È anche la più giovane amministratrice del gruppo Facebook “Pazzi per la spesa: viva i buoni sconto!”con oltre 22 mila membri. La sua passione è nata per gioco e non per bisogno: «perché lo faceva un’amica e mi sono detta: voglio vedere se ci riesco anch’io. Ma non è un gioco, servono tempo e impegno per vedere dei risultati».

  • Samanta, fin dove si può arrivare a risparmiare?

«Si può risparmiare fino a spendere quasi zero e risparmiare molti soldi, a volte si può anche “guadagnare”, cioè ottenere altri sconti per acquisti futuri».

  • Quanto tempo ci vuole?

«Molto, soprattutto all’inizio. Poi, si tratta di seguire i siti dove si stampano i buoni sconto e far coincidere i buoni a disposizione alle offerte speciali del punto vendita».

  • Quanto riesce a risparmiare sulla spesa familiare?

«Io mi concentro soprattutto sui generi alimentari. Se spendevamo 100 euro a settimana per mangiare, ora riesco a risparmiare anche il 50%».

  • Buoni sconto, promozioni e che altro?

«Ci sono applicazioni come “Pazzi per le offerte” che ti rimborsanose compri un prodotto tra quelli di una lista».

  • Come la prendono i cassieri del supermercato?

«A volte mi guardano con diffidenza. Una volta in una Coop un direttore mi ha detto che quello che facevo era “come rubare”».

  • Perché, cosa stava facendo?

«Assolutamente niente di male. Stavo sfruttando tutte le possibilità, ma lui si è arrabbiato».

  • Tra l’occasione e il gusto personale, come si regola?

«Non è un problema di qualità. La mia scelta va su prodotti che comunque acquisterei. Poi capita di sbagliare: una volta ho comprato 20 confezioni di sgombro, ma mi piaceva poco e le ho regalate».

  • Tempo ma anche spazio: dove mette tutta questa roba?

«Serve tantissimo spazio. Infatti a dicembre abbiamo dovuto cambiare casa perché non ci stavamo più».

Adattato da Il Tirreno – Geo Local – Lady Coupon


Comprensione. Vero o falso?

  1. Samanta Novelli abita a Firenze. Non è sposata e non ha figli – V – F
  2. Con il tempo è diventata molto esperta nel risparmio sulla spesa – V – F
  3. Il suo sistema di risparmio è personale e non lo condivide sui Social – V – F
  4. La sua passione è nata per gioco – V – F
  5. Con il suo sistema riesce a risparmiare moltissimo – V – F
  6. Raccogliere i buoni sconti è un’operazione facile e veloce – V – F
  7. Samanta compra soltanto quello che le piace – V – F

  • Vuoi imparare il lessico sulla spesa e gli acquisti ‘low cost’ ? Vuoi capire come funzionano le strutture ‘mi piace/mi piacciono’, ‘ci vuole/ci vogliono’ e ‘stare+gerundio’? Iscriviti e continua…

Di seguito è disponibile per gli utenti registrati una versione integrale di questo articolo con tutte le soluzioni. per accedere alla versione completa di questo articolo con le soluzioni.
From this point on, for subscribers, the complete version of the article with answers. to obtain the complete version of the article with answers.


Inscrivez-vous à notre newsletter

Ne ratez plus nos publications en vous inscrivant à notre bulletin d'informations. Vous n'aimez pas le SPAM nous non plus, nous n'envoyons en moyenne qu'un seul email par mois.