Turismo a Venezia. Novità dal 2022 – Intermedio – B1/B2

68

Articolo di livello intermedio – B1/B2 – Notizie per i turisti che vogliono visitare Venezia: dal 2022 bisognerà prenotare l’ingresso in città. Questo articolo ci offre una piccola sfida : come si esprime la necessità in italiano? Trova la regola per esprimere la necessità.

per accedere alla versione completa di questo articolo con le soluzioni.
pour obtenir la versione complète de cet article avec les solutions.

***

Che cosa bisognerà fare per visitare Venezia tra qualche anno ?

Dal 2022 si dovrà prenotare per poter entrare a Venezia e oltre alla prenotazione dell’albergo o della casa dove soggiornare, ci vorrà un biglietto di accesso alla città. Il sindaco Luigi Brugnaro precisa che non sarà impedito a nessuno l’accesso,  sarà però più complicato per chi non prenota. E i turisti che  non lo faranno rischiano una multa da 100 a 450 euro.

Ci vorranno sei euro per l’ingresso a Venezia nei giorni ordinari, otto euro in quelli da bollino rosso e dieci euro da bollino nero. È quanto prevede la proposta di regolamento per la disciplina e il contributo di accesso nel capoluogo lagunare decisa dalla giunta municipale e presentata dal sindaco Luigi Brugnaro. Fino al 31 dicembre la quota sarà di tre euro per tutti.
L’obiettivo è di arrivare a gestire i flussi turistici della città, prevedendo gli arrivi, nel 2022.

adattato da Repubblica, 4 febbraio 2019


    • Che differenza c’è tra queste frasi ?
  • ‘Bisognerà prenotare l’ingresso’
  • ‘Si dovrà prenotare per poter entrare a Venezia’
  • ‘Ci vorrà un biglietto’
  • ‘Ci vorranno sei euro’

Di seguito è disponibile per gli utenti registrati una versione integrale di questo articolo con tutte le soluzioni. per accedere alla versione completa di questo articolo con le soluzioni.
À partir de ce point, pour les inscrits, la version complète avec les solutions. pour obtenir la versione complète de cet article avec les solutions.


Che differenza c’è tra queste frasi ?

  • bisognerà prenotare l’ingresso
  • si dovrà prenotare per poter entrare a Venezia
  • ci vorrà un biglietto
  • ci vorranno sei euro

Cosa si mette dopo « bisogna/ bisognerà » ?

______________________________________

Cosa si mette dopo « si deve / si dovrà» ?

______________________________________

Cosa si mette dopo « ci vuole / ci vorrà » ?

______________________________________

Cosa si mette dopo « ci vogliono / ci vorranno » ?

_______________________________________


Conosci altre forme verbali per esprimere la necessità ?

ESPRIMERE LA NECESSITÀ

  • Con il verbo DOVERE:
  • Dobbiamo prenotare l’aereo
  • Devo finire la presentazione per domani
  • (Loro) devono assolutamente rispondere entro domani
Seguite da un infinito:

Bisogna

È necessario            rispondere alla mail

Si deve

 

Seguite da un nome al singolare:

Ci vuole                    pazienza con i ragazzi

Serve                       fiducia nelle istituzioni

 

Seguite da un nome al plurale:

Ci vogliono                   due ore per andare a Roma in aereo

Servono                       molti documenti per il passaporto

 

Per indicare il TEMPO necessario per raggiungere un luogo si usano esclusivamente CI VUOLE – CI VOGLIONO

Ci vuole un’ora per andare a Roma in aereo.

Ci vogliono due ore per andare a Roma in treno.

 

COMPLETA CON BISOGNA/ CI VUOLE/CI VOGLIONO

  1. Per raggiungere la prossima città ___ _________tre ore e mezza.
  2. Per arrivare a Pisa ___ _____circa un’ora .
  3. A Bologna_________ cambiare treno.
  4. Per arrivare alla prossima fermata___ _____ un minuto.
  5. Prima di salire in treno_________ fare il biglietto .
  6. Quanto________ per raggiungere Amalfi?
  7. Per questo viaggio___ ______ almeno due ore.
  8. _______________molta pazienza con i bambini.
  9. E’ una questione decisamente delicata. __________ usare molta discrezione!
  10. Per andare a Capri con la nave _____________ 1 ora.
  11. Per andare all’aeroporto ____________ 2 ore.
  12. Per andare in Egitto ________________ avere il passaporto.
  13. Per andare in Egitto ________________ il passaporto.
  14. Per comprare una casa ____________ molti soldi.
  15. Per entrare nella rete Internet ___________ l’abbonamento.
  16. Per essere in forma __________ fare attività fisica.
  17. Per mantenere la linea non __________ prodotti miracolosi, __________ mangiare meno e meglio.
  18. Per riuscire all’esame finale _____________studiare tanto.
  19. Per riuscire nella vita __________ impegno.
  20. Per tradurre da una lingua all’altra _____________imparare le lingue.
  21. Quanta pazienza __________ per ottenere i risultati sperati.
  22. Tra genitori __________ collaborazione per crescere bene i figli.

  • SOLUZIONI

Che differenza c’è tra queste frasi ? 

  • bisognerà prenotare l’ingresso
  • si dovrà prenotare per poter entrare a Venezia
  • ci vorrà un biglietto
  • ci vorranno sei euro

Tutte esprimono la necessità, con 3 verbi diversi : bisognare, dovere, volerci seguiti da un infinito o un sostantivo.

Cosa si mette dopo « bisogna/ bisognerà » ?

Un verbo all’infinito

Cosa si mette dopo « si deve / si dovrà» ?

Un verbo all’infinito

Cosa si mette dopo « ci vuole / ci vorrà » ?

Un sostantivo al singolare

Cosa si mette dopo « ci vogliono / ci vorranno » ?

Un sostantivo al plurale


COMPLETA CON BISOGNA/ CI VUOLE/CI VOGLIONO

  1. Per raggiungere la prossima città ci vogliono tre ore e mezza.
  2. Per arrivare a Pisa ci vuole circa un’ora .
  3. A Bologna bisogna cambiare treno.
  4. Per arrivare alla prossima fermata ci vuole un minuto.
  5. Prima di salire in treno bisogna fare il biglietto .
  6. Quanto ci vuole per raggiungere Amalfi?
  7. Per questo viaggio ci vogliono almeno due ore.
  8. ci vuole molta pazienza con i bambini.
  9. E’ una questione decisamente delicata.  bisogna usare molta discrezione!
  10. Per andare a Capri con la nave  ci vuole 1 ora.
  11. Per andare all’aeroporto ci vogliono 2 ore.
  12. Per andare in Egitto bisogna avere il passaporto.
  13. Per andare in Egitto ci vuole il passaporto.
  14. Per comprare una casa ci vogliono molti soldi.
  15. Per entrare nella rete Internet ci vuole l’abbonamento.
  16. Per essere in forma bisogna fare attività fisica.
  17. Per mantenere la linea non ci vogliono prodotti miracolosi, bisogna mangiare meno e meglio.
  18. Per riuscire all’esame finale bisogna studiare tanto.
  19. Per riuscire nella vita ci vuole impegno.
  20. Per tradurre da una lingua all’altra bisogna imparare le lingue.
  21. Quanta pazienza ci vuole per ottenere i risultati sperati.
  22. Tra genitori ci vuole collaborazione per crescere bene i figli.

Inscrivez-vous à notre newsletter

Ne ratez plus nos publications en vous inscrivant à notre bulletin d'informations. Vous n'aimez pas le SPAM nous non plus, nous n'envoyons en moyenne qu'un seul email par mois.