Da dove vieni? Di dove sei? – Elementare A2

64

Esercizio di livello Elementare A2 – Le preposizioni DI e DA sono molto usate in italiano, l’uso è spesso simile, a volte è difficile capire e scegliere quale delle due usare. Ecco a voi una scheda per imparare a fare la scelta giusta tra le due preposizioni. Qualche esercizio completa la scheda. Buon lavoro!

per accedere alla versione completa di questo articolo con le soluzioni.

pour obtenir la versione complète de cet article avec les solutions.

***

La preposizione DI
L’origine /la provenienza con il verbo essere

  • Sono di Torino
  • Mario è di Roma

L’appartenenza

  • Per il matrimonio di Claudio ho comprato un vestito di Armani
  • Credo che regalerò a mio marito un libro di Proust
  • Il negozio di calzature è stato appena inaugurato
Il contenuto

  • Ho bevuto un buon bicchiere di vino
La materia

  • I cappotti di cachemire sono molto caldi
  • Questa camicia di seta è veramente elegante !
  • Non so cosa scegliere: una giacca di pelle o una di camoscio?
  • Il vaso di cristallo è sul tavolo di legno
  • Le buste di plastica saranno probite prossimamente

 

Preposizione DA

la provenienza con il verbo venire:

· Viene dalla Cina – Viene da Milano – Vengo da casa.
· Arrivo stasera da Roma – Torno da scuola.


separazione da qualcosa o da qualcuno, allontanamento da un luogo o da una persona:

· Sono andato via da Milano perché c’è troppo traffico.
· Marco si è separato da sua moglie.
· La scuola è molto lontana da casa mia.


La distanza di spazio e di tempo insieme alla preposizone A:

· Lavoro da settembre a giugno.
· Faccio lezione dalle 12 alle 13.
· Da Roma a Milano sono 300 chilometri.


Il tempo:

· Abito in Francia da 20 anni
· Aspetto l’autobus da mezz’ora
· Da bambina vivevo a Milano.


Indicare un momento della vita passata o futura:

· Da piccolo mi piaceva giocare all’aperto.
· Che lavoro vuoi fare da grande?


L’uso/la funzione:

· L’abito da sera di Paola è troppo corto.
· Va molto di moda il costume da bagno intero.
· Gli occhiali da sole sono indispensabili d’estate.
· Questo bicchiere da vino è di cristallo.
· Le scarpe da tennis sono molto pratiche.


Il valore:
· Ho fatto una follia! Ho comprato una borsa da 2000 € !
· Il vino si vende solo in bottiglie da 1 litro


Molto frequente è la costruzione qualcosa, qualcuno, nessuno, niente, ecc. + da + verbo all’infinito:

· Non c’è niente da mangiare.
· Volete qualcosa da bere?
· Stasera non c’è niente da fare.


Si usa quando si va a casa di qualcuno o da un professionista con un nome di persona, un nome di famiglia o di professione o di un pronome:

· Vado dal dottore – Sono dal dottore.
· Mangio dai miei amici – Vado dal giornalaio a comprare il giornale.
· Vado a studiare da Marta – Siamo stati a pranzo dai Bianchi.
· Mi fa male un dente, devo andare da un dentista – Passo da te dopo il lavoro.

dal giornalaio (in edicola); dal tabaccaio (in tabaccheria); dal panettiere(in panetteria); dal macellaio (in macelleria); dal meccanico (in officina); dal benzinaio (al distributore di benzina); dal carrozziere (in carrozzeria).


 

Di seguito è disponibile per gli utenti registrati una versione integrale di questo articolo con tutte le soluzioni: .

À partir de ce point, pour les inscrits, la version complète avec les solutions : .

Esercizio: completa con DI o DA:

1. ____ dov’è Antonio? – Antonio viene ____ Milano.
2. Antonio è ____ Torino, ma abita ____ molti anni a Milano.
3. …


 

Inscrivez-vous à notre newsletter

Ne ratez plus nos publications en vous inscrivant à notre bulletin d'informations. Vous n'aimez pas le SPAM nous non plus, nous n'envoyons en moyenne qu'un seul email par mois.