Esercizio interattivo – Da dove vieni? Di dove sei? – Elementare A2

364

Esercizio di livello Elementare A2 – Le preposizioni DI e DA sono molto usate in italiano, l’uso è spesso simile, non sempre è facile capire e scegliere quale preposizione usare. Ecco a voi una scheda per imparare a fare la scelta giusta tra le due preposizioni. Un esercizio interattivo completa la scheda.

Je choisis ma formation

***

La preposizione DI
L’origine /la provenienza con il verbo essere

  • Sono di Torino
  • Mario è di Roma

L’appartenenza

  • Per il matrimonio di Claudio ho comprato un vestito di Armani
  • Credo che regalerò a mio marito un libro di Proust
  • Il negozio di calzature è stato appena inaugurato
Il contenuto

  • Ho bevuto un buon bicchiere di vino
La materia

  • I cappotti di cachemire sono molto caldi
  • Questa camicia di seta è veramente elegante !
  • Non so cosa scegliere: una giacca di pelle o una di camoscio?
  • Il vaso di cristallo è sul tavolo di legno
  • Le buste di plastica saranno probite prossimamente

 

Preposizione DA

la provenienza con il verbo venire:

· Viene dalla Cina – Viene da Milano – Vengo da casa.
· Arrivo stasera da Roma – Torno da scuola.


separazione da qualcosa o da qualcuno, allontanamento da un luogo o da una persona:

· Sono andato via da Milano perché c’è troppo traffico.
· Marco si è separato da sua moglie.
· La scuola è molto lontana da casa mia.


La distanza di spazio e di tempo insieme alla preposizone A:

· Lavoro da settembre a giugno.
· Faccio lezione dalle 12 alle 13.
· Da Roma a Milano sono 300 chilometri.


Il tempo:

· Abito in Francia da 20 anni
· Aspetto l’autobus da mezz’ora
· Da bambina vivevo a Milano.


Indicare un momento della vita passata o futura:

· Da piccolo mi piaceva giocare all’aperto.
· Che lavoro vuoi fare da grande?


L’uso/la funzione:

· L’abito da sera di Paola è troppo corto.
· Va molto di moda il costume da bagno intero.
· Gli occhiali da sole sono indispensabili d’estate.
· Questo bicchiere da vino è di cristallo.
· Le scarpe da tennis sono molto pratiche.


Il valore:
· Ho fatto una follia! Ho comprato una borsa da 2000 € !
· Il vino si vende solo in bottiglie da 1 litro


Molto frequente è la costruzione qualcosa, qualcuno, nessuno, niente, ecc. + da + verbo all’infinito:

· Non c’è niente da mangiare.
· Volete qualcosa da bere?
· Stasera non c’è niente da fare.


Si usa quando si va a casa di qualcuno o da un professionista con un nome di persona, un nome di famiglia o di professione o di un pronome:

· Vado dal dottore – Sono dal dottore.
· Mangio dai miei amici – Vado dal giornalaio a comprare il giornale.
· Vado a studiare da Marta – Siamo stati a pranzo dai Bianchi.
· Mi fa male un dente, devo andare da un dentista – Passo da te dopo il lavoro.

dal giornalaio (in edicola); dal tabaccaio (in tabaccheria); dal panettiere(in panetteria); dal macellaio (in macelleria); dal meccanico (in officina); dal benzinaio (al distributore di benzina); dal carrozziere (in carrozzeria).


 

 

Inscrivez-vous à notre newsletter

Ne ratez plus nos publications en vous inscrivant à notre bulletin d'informations. Vous n'aimez pas le SPAM nous non plus, nous n'envoyons en moyenne qu'un seul email par mois.